Acquistare Trezor Wallet Italia: Bitcoin

Acquistare Trezor Hardware Wallet Italia: Bitcoin

TREZOR WALLET

IL MIGLIOR HARDWARE WALLET

 

ledger nano s

Alla scoperta di Trezor Hardware Wallet

ACQUISTARE TREZOR WALLET ITALIA. Il portafoglio hardware sicuro e facile da usare per la tua avventura nel mondo della criptovaluta

Le criptovalute sono oramai diventata un realtà innegabile, in veste di nuovo e innovativo modo di concepire l’economia e il mondo finanziario.

Soprattutto negli ultimi tempi, con la moneta digitale che raggiunge cifre sempre più da capogiro, diventa davvero indispensabile venire a conoscenza di tutti gli strumenti su cui possiamo affidarci per poter gestire al meglio le nostre finanze digitali.

Come tutti ben sanno, oltre alle operazioni di acquisto e vendita di una determinata moneta digitale, diventa cruciale possedere un portafogli digitale, denominato hardware wallet, per tenere al sicuro i nostri risparmi e poterli gestire e monitorare del miglior modo possibile.

Cavalcando l’onda delle numerose nuove criptovalute che si destreggiano sul mercato, sono tanti i wallet digitali disponibili. Oggi siamo qui per introdurvi un nuovo modello, oggi vi parliamo di Trezor.

Trezor wallet: di cosa si tratta

Trezor wallet si propone come portafoglio hardware un grado di unire praticità e sicurezza in un unico comodo dispositivo, senza dover per forza rinunciare né alle altre specifiche relative ai più comuni portafogli digitali ma, soprattutto, riuscendo a rendere tutto quanto più facile possibile a tutte le tipologie di utenza.

Trezor è dunque un portafoglio hardware collegabile a USB che può archiviare, inviare e ricevere la tua criptovaluta in pochissimi minuti e con la tua sicurezza 8 e quella dei tuoi investimenti) sempre in cima ai propri tasks.

Attualmente Trezor wallet supporta diverse monete digitali come Bitcoin, Ethereum (inclusi tutti i token ERC-20), Ethereum Classic, ZCash, Litecoin, Namecoin, Dogecoin, Dash e Bitcoin Testnet.

Trezor wallet: specifiche del dispositivo

Originariamente pensato per poter custodire e gestire al meglio i Bitcoin (la criptovaluta  attualmente più famosa del mondo),  si sta progressivamente espandendo per poter riuscire a gestire ed operare sulle maggiori criptiovalute esistenti sul mercato digitale.

il dispositivo si presenta come uno strumento dalla facile attivazione: basterà, infatti, registrarsi con pochi semplici passaggi e poter accedere al servizio in pochissimi minuti. L’interfaccia utente è anch’essa pensata per semplificare le operazioni con voci chiare e istruzioni presenti ad ogni passo per poter tutelare e guidare anche i neofiti del mondo della criptovaluta, senza stress e senza alcun tipo di preoccupazione.

Rispetto agli altri portafogli hardware Trezor wallet offre una serie di opzioni per riuscire a recuperare le proprie credenziali qualora si perdessero: questo punto è assolutamente cruciale in quanto, per altri dispositivi simili, questa sorta di recupero non è quasi contemplata.

Ovviamente, il tutto, è a norma di sicurezza con numerose domande che vi verranno richieste per identificarvi. Il design è elegante, leggero e dalle piccole dimensioni, ideale per utilizzi rapidi, pratici e per averne facilmente accesso dai propri dispositivi mobili come una comune penna usb. E’ possibile scegliere tra due diverse colorazioni, bianco o nero, senza mai dover rinunciare allo stile e alla bellezza del design.

Oltre alla tecnologia implementata nel dispositivo per poter riuscire a conservare e gestire le principali criptovalute elencate ad inizio articolo, ci teniamo a far presente che, oltre a questa connessione diretta, Ci sono anche un paio di altre funzioni come password manager e una funzione di verifica in due passaggi. Può anche connettersi con altri portafogli popolari come Copay, MyEtherWallet e altro ancora riuscendo a proteggere le tue  risorse anche su tali piattaforme, come garante affidabile e sicuro.

Trezor 2: la nuova versione prossimamente in commercio

L’azienda alle spalle di Trezor ha deciso di donare ai propri utenti una nuova versione del dispositivo ulteriormente potenziata e migliorata, senza mai però snaturare il concetto e la filosofia vincente alla base del primo modello.

Il prossimo nuovo dispositivo si chiama TREZOR T ed è in realtà un dispositivo completamente nuovo, pronto ad aiutarti a controllare al meglio tutte le funzionalità e a gestire le tue risorse. Tendenzialmente si tratta di un dispositivo dedito a rendere l’esperienza utente nel mondo della criptovaluta più semplice, sicura e intuitiva, venendo incontro alle nuove crescenti esigenze di un bacino d’utenza sempre più ampio e variegato.

Infatti, se inizialmente la criptovaluta era una moneta digitale presa in considerazione solo da una nicchia ristretta e specifica di utenti, preparati e ferrati sul campo della tecnologia e della finanza, ormai questa realtà è entrata prepotentemente nel quotidiano, diventando in pratica un fatto culturale, una cosa che tocca la vita e le esigenze anche delle persone più comuni e dunque meno esperte dell’originario pubblico tradizionale del debutto della criptovaluta.

Acquistare Trezor: si o no?

Acquistare Trezor wallet, dunque, diventa un vero e proprio investimento per neofiti e appassionati di moneta digitale per poter godere di funzionalità fluide, complete e ricercate tutte accorpate magistralmente in un dispositivo piccolo e maneggevole e, soprattutto, in un dispositivo ben studiato appositamente orientato a rispecchiare i valori di semplicità, praticità e sicurezza tanto cari al panorama dei portafogli hardware.